Sto raccogliendo fondi per Un pc per lavorare, un pc per sognare. Clicca per donare: https://www.gofundme.com/f/un-pc-per-lavorare-un-pc-per-sognare&rcid=r01-1567503583,91-59ff5911da7b43b7&pc=tw_co_campmgmt_w via @gofundme

Purtroppo il mio pc mi ha abbandonato e non posso permettermi di acquistarne uno nuovo. So di chiedervi molto, ma vorrei riprendere a curare questo blog e altri progetti stipati nella mia mente. In più ho urgenza nel tornare a streammare assiduamente, nella speranza di crescere e farne un ulteriore mio lavoro.

Anche un solo euro fa la differenza per me e vi sarò per sempre debitrice. Se in passato avete creduto nel mio progetto, eccomi col capo cosparso di cenere a chiedervi di tendermi una mano.

Io che sono sempre stata cresciuta dai miei defunti genitori, a cavarmela con le mie sole forze e a non dover mai chiedere aiuto a nessuno, non sono abituata a fare ciò. Purtroppo non è un bel periodo della mia vita e non posso fare altrimenti. Chiedo scusa se questo post urterà qualcuno, ma vi assicuro che non lo pubblicherei, se non avessi estremo bisogno.

Purtroppo per poter riprendere a streammare occorrono delle specifiche tecniche non trovabili in un pc a basso costo, me ne rendo conto. Eppure è ciò di cui avrei bisogno, per ricominciare a camminare con le mie gambe e rialzarmi come ho sempre fatto.

Vi ringrazio umilmente del tempo che avete impiegato per leggere questo post, per l’attenzione che mi avete dedicato e… qualora lo abbiate fatto… dell’aiuto accordatomi.

Un bacio dall’autrice e ideatrice di Sbadatamente complicata.