A volte mi interrogo sul perché alcune persone mettano il mi piace in una pagina facebook, ma che poi non seguono e non aprono i pezzi che vengono condivisi lì. Allo stesso tempo mi domando su dove possano essere andati a finire tutti i miei lettori.

Prima della mia lunga pausa, in cui vi aggiornavo sporadicamente, questo blog viaggiava sulle 1000 visite ed anche più al mese. Ora? 4 al giorno se va bene. Sono rimasti solo 2 lettori dagli Stati Uniti e due italiani, il resto svanito nel nulla. Immagino una grossa aspirapolvere spaziale, che in un momento di malfunzionamento ha deciso di inglobare dentro di sé solo i miei lettori. Si, perché spulciando i blog che seguo, vedo che continuano a godere di ottima salute.

Quindi inizio a farmi delle seghe mentali, quindi il problema sono io. Sono io la causa di questa diaspora, anche dei fedelissimi che non mi abbandonavano mai. Ho scritto qualcosa che non dovevo? Ho offeso qualcuno? Non ho trattato argomenti che reputavate basilari?

Spiegatemi vi prego. Si, lo so, se mi leggono solo in quattro, come possono dirmi cosa è successo, visto che neanche passano più a vedere se ci sono novità? E’ che io continuo a sperare che qualcosa cambi, che il blog ridecolli come e più di un tempo,altrimenti non mi resta che chiudere e pure in fretta.

Perché sinceramente continuo a domandarmi a cosa mi serva star qui, se a voi non interessa più di me.

Annunci