Come promesso oggi vi terminerò di raccontare cos’è successo ieri. In realtà ben poco, nel senso che i film avendo avuto il ruolo centrale, non ho poi molto da raccontare.

the-divergent-series-allegiant-trailer-italiano-ufficiale

 Con Angie abbiamo visto Allegiant, ma non chiedetemi un parere, dovrò rivederlo. Praticamente abbiamo passato il tempo a commentare ogni cm quadrato di Quattro. Infatti abbiamo deciso di fare un MNS interamente dedicato alla serie, così chiuderemo il cerchio.

Per l’ora di cena, non avendo nessuno che mi facesse compagnia e non avendo fame, mi sono chiusa nella sala gioco, aspettando di veder la prossima pellicola. Vi confesso che abbiamo dovuto eliminare una pellicola, visto che Quando Lori e la moglie sono arrivati, ci siam fatti una partita a boowling, ovviamente corredato di sfottò.

room

La giornata al cinema si è conclusa con Room. Ci hanno raggiunto anche loro amici (vi ricordate i tipi con cui ho flirtato tempo fa al locale di Paolo?), col quale avrei dovuto vedere , o meglio rivedere Deadpool e che abbiamo annullato e meno male. Quanti pianti, io e Anna, per questo film. Posso dire che avrei dato l’oscar come attore. Altro che i “grandi”. Non sono stata influenzata dalla tenera età di Jacob Tremblay è stato magnifico, riusciva a farci provare ogni sensazione che Jack sentiva in ogni fase del film. Mi sono sentita spaesata anch’io quando, finalmente libero, scopriva l’esistenza di un mondo intero. Certo io non sono a favore dei piccoli divi di Hollywood. Spesso vengono sfruttati sia dai genitori, che li usano come fonte di reddito, sia dallo stesso star system, che una volta cresciuti li abbandona lasciandoli in preda ad alcol e droga, perché non sono più in grado di comprendere cosa sia la vita reale.

All’uscita abbiamo trovato Paolo ad attendermi, che si è subito rabbuiato alla vista di Lorenzo e dei due loro amici. Proprio per questo gli avevo chiesto di venirmi a prendere, nonostante tutti, compreso Angie e Ale, ci saremmo recati da lui. Meglio così, che non vedermi arrivare al pub direttamente con loro.

La serata si è conclusa tra risate e birra, io mi son anche abbuffata di nachos e guacamole. Ovviamente ho dovuto aspettare che Paolo chiudesse per poter tornare a casa. Mi son subito buttata sotto la doccia, per togliermi la stanchezza di dosso. Non credevo, sinceramente, che una giornata del genere potesse sfinirmi. Uscita dal bagno, ho trovato Paolo che preparava un vassoio con varie ciotoline, ma per raccontarvi meglio, credo che aprirò un nuovo post domani. Credo che meriti la dovuta attenzione. Baci, ora andiamo a seguire le partite.

 

sito internet

Annunci