Chi vi scrive è l’autrice, non Fabiola. Ieri mi sono gravemente ferita ad una mano, uno stupido incidente domestico, che però mi ha reso debole e dissanguata parecchio. Già scrivere queste poche righe è una tortura per la mia povera mano. Quindi sono costretta a fermare il blog, finché non dico guarire, ma quantomeno fino a quando il dolore non sparirà del tutto. A presto, spero di recuperare un minimo in un paio di giorni, anche se il taglio è parecchio profondo.

P.s. Domani proverò a scrivere il pezzo sugli oscar, ma non garantisco.

sito internet

Annunci