Un silenzio che urla

Ancora non me la sento di riprendere il regolare svolgimento di questo blog, mi sembra fuori luogo, magari tra qualche giorno, chissà…

Domani Pomezia si stringerà intorno al dolore per la perdita dei propri cari. Io non mi sono mai sentita pometina, tanto da non fare mai il passaggio di residenza, neanche conoscevo le vittime o i loro familiari, ma domani sarò lì… alle 17:00… in piazza… a dare un rispettoso saluto a

Andrea Cossu – 46 anni

Arianna Masciarelli – 15 anni

Elisa Cafini – 14 anni

Gabriele Pratesi – 9 anni

le nonne Irma e Rita

 

Ed anche se domani non si svolgerà il rito funebre anche per loro (credo a causa della burocrazia, non per altro), certamente noi tutti onoreremo anche i coniugi Valentini e la signora Wilma Piciacchia.

So che capirete, ma al momento non mi sento di fare la cialtrona di sempre.

 

Pubblicato in Lutto, Senza categoria | 1 commento

La visione di un orrore

Per una volta, come succede davanti a tragedie come questa, il personaggio del blog viene messo da parte e l’autrice si espone in prima persona ad affrontare la cruda realtà.

Certo, avrei potuto scrivere un altro pezzo sulle avventure di Fabiola, cercare di distrarre i lettori anche solo per due minuti da quanto stiamo vivendo nel nostro paese, ma non ci riesco. Per questa sera, anche se mi sento messa a nudo ed esposta, non posso far altro che parlare in prima persona. Continua a leggere

Pubblicato in Lutto, Senza categoria | 5 commenti

Maialina golosa

Comunque mi rendo conto che non vi ho parlato del mio compleanno. La festa è stata bellissima, praticamente oltre alla serata, per chi era non pugliese, si è aggiunta una settimana di ferie, quindi dato che sono i miei ultimi giorni di vacanza, ne sto approfittando per rilassarmi un po’ nella spa della masseria.  Continua a leggere

Pubblicato in Abbuffate, Blog, Cibo, Incontri, Mingħajr Kategoriji, Ohne Kategorien, Sans Catégories, Sem Categorias, Sen Kategorioj, Sense Categories, Senza categoria, Serata, Sin Categorìas, Weekend, Without Categories | Lascia un commento

Tanti auguri… yuhu

Mi sento una vera merda e so che quel che ho fatto non si potrà cancellare.

L’altro giorno era il mio compleanno, si sto invecchiando lo so, vorrei tanto scender da questo treno verso la mezz’età, ma non trovo il freno d’emergenza. Vabbé, sta di farro che mia madre, pensando di far cosa a me gradita, ha organizzato un party a sorpresa, in una masseria della zona. Sfruttando le sue conoscenze, visto che lavora per un’altra struttura del proprietario, è riuscita a trovare delle camere disponibili per ospitare alcuni miei amici di Roma ed altri miei ex amici tra colleghi universitari e compagni di liceo. Il tutto a mia insaputa.  Continua a leggere

Pubblicato in Blog, Mingħajr Kategoriji, Ohne Kategorien, Sans Catégories, Sem Categorias, Sen Kategorioj, Sense Categories, Senza categoria, Sin Categorìas, Weekend, Without Categories | 1 commento

L’italiano medio

Non so voi, ma io sto ancora rotolando a causa dell’appena trascorso ferragosto. Ma andiamo con ordine.

A mio avviso la domanda “Cosa fai a ferragosto?” è paragonabile al fastidio che provoca il “Cosa fai a Capodanno?”, ho lo stesso grado di irritazione, manca solo che mi spunti un’orticaria allergica ogni volta che la sento. Continua a leggere

Pubblicato in Abbuffate, Amiche, Blog, Casa, Cibo, Cinema, Mingħajr Kategoriji, Movie Night Sleepover, Musica, Ohne Kategorien, Parenti, Sans Catégories, Sem Categorias, Sen Kategorioj, Sense Categories, Senza categoria, Serata, Sin Categorìas, Without Categories | 11 commenti

Aggiornamenti

In questi giorni sono tanti i motivi della mia assenza, forse troppi ed ormai da qualche mese non sono più assidua come un tempo e la cosa mi dispiace. Infatti noto che oramai in pochi, per non dire quasi nessuno mi legge ed i commenti sono quasi nulli rispetto a prima. Mi dico sempre che questa è solo una fase e che presto ritornerò al mio racconto quotidiano delle mie disavventure, invece i giorni e le settimane passano inesorabile ed il blog quando mi ritorna in mente, è sempre più spoglio e deserto. Continua a leggere

Pubblicato in Amiche, Amori, Blog, Casa, Di tutto un po', Mingħajr Kategoriji, Ohne Kategorien, Sans Catégories, Sem Categorias, Sen Kategorioj, Sense Categories, Senza categoria, Sin Categorìas, Televisione, Without Categories | 15 commenti

Orrore in Giappone

Oggi volevo continuare a raccontarvi come procedevano i lavori, ma ho appena letto una notizia che mi ha sconvolta.

Premetto, io ho una zia con la sindrome di down, quindi quando sento notizie simili, rabbrividisco doppiamente.. guai chi dovesse toccare la mia “bimba” come la chiamo io. Continua a leggere

Pubblicato in Blog, Lutto, Mingħajr Kategoriji, Ohne Kategorien, Sans Catégories, Sem Categorias, Sen Kategorioj, Sense Categories, Senza categoria, Sin Categorìas, Without Categories | 2 commenti